• English
  • Italian
Prima Pagina Pagina precedente
   4 / 4   
Pagina Successiva Ultima Pagina
Come si originano le diossine e i PCB
 

Le diossine non sono prodotte deliberatamente dall’uomo ma derivano principalmente da processi chimici industriali (produzioni legate al ciclo di lavorazione del cloro e di prodotti clorurati, lavorazione della carta) e da processi termici di incenerimento e combustione di tipo stazionario (inceneritori per rifiuti, industria dell’acciaio, impianti di sinterizzazione, di riciclo di metalli non ferrosi e di produzione energetica a combustibile fossile) e di tipo diffuso (emissioni autoveicolari e da riscaldamento domestico, fattori incidentali quali incendi ed eruzioni vulcaniche).

A differenza delle diossine, i PCB sono stati prodotti per decenni prima del bando della loro vendita e uso, adottato a partire dal decennio 1970-1980 in vari Paesi e dal 1985 nella Comunità Europea, a causa della loro tossicità sul sistema riproduttivo e degli effetti di bioaccumulo.


Prima Pagina Pagina precedente
   4 / 4   
Pagina Successiva Ultima Pagina